Fiera di Sant’Andrea: un anello di congiunzione tra passato e presente

MAFALDA. Questo per noi mafaldesi è sempre stato un giorno particolare. L’atmosfera che si respira lungo tutto il corso ha veramente un sapore unico; i volti che si incrociano sono quelli dei curiosi, quelli degli interessati, quelli di chi vuole vendere e quelli di chi compra. Il trenta novembre per i mafaldesi è da sempre ricordato e vissuto come il giorno dell fiera di Sant’Andrea apostolo, come una festa che si tramanda da tempi immemori e che dura ancora oggi, nonostante la globalizzazione abbia attaccato in primis le tradizioni popolari. La realtà nel corso degli anni è cambiata molto; non ci sono più i venditori di bestiame, non ci sono nemmeno le numerose bancarelle che addobbavano l’intero corso dalla piazza fino all’imbocco di via “Costarella”. Adesso il tutto è più piccolo, più contenuto ma ugualmente bello. Che il giorno di Sant’Andrea sia una ricorrenza particolare e sentita lo si percepisce semplicemente camminando. Il paese, in quella mattinata di mercato, torna a vivere, brulica, si muove e mostra anche l’orgoglio velato di appartenere ad una comunità che si riunisce intorno a questa manifestazione. Tutto questo si palesa sopratutto nei volti vissuti degli anziani che l’aspettano impazienti, come sempre, come ogni anno. Forse sono proprio loro la vera anima di questa festa, sono loro quell’anello di congiunzione con un passato semplice, fatto di tradizioni contadine, ma che rimane tremendamente affascinante. Non solo la fiera. Sant’Andrea è anche l’occasione per celebrare la festa di Ringraziamento ed anche qui, tradizioni e rituali perpetuati nel corso della storia, come la messa vespertina celebrata dal vescovo di Termoli, si fondono e forgiano l’anima bucolica dei mafaldesi stessi in un modo di essere che, nonostante la modernità omologante, è e deve rimanere unico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...