Buon inquinamento a tutti!

MAFALDA. Su questo tasto vogliamo premere, a costo di essere ripetitivi e petulanti, perché se non lo facessimo per noi tutti sarebbe una sconfitta che puzza d’inciviltà, d’incuranza e d’ignoranza. Le parole sono volutamente forti e lo saranno ogni volta che i nostri occhi, o quelli dei nostri amici, avranno dinanzi immagini come quelle in fondo. Questa è sicuramente mancanza di rispetto verso l’ambiente che ci circonda ma anche e soprattutto verso noi stessi perché, giusto per ritornare alla celeberrima frase di Pierre Loti, che già diverse volte abbiamo utilizzato, “il maiale è diventato sporco solo in seguito alle frequentazioni con l’uomo”. Vogliamo tornare a denunciare, dopo la gradita segnalazione dei volontari della Protezione Civile, l’abbandono insensato e stupido di oggetti in disuso nei nostri boschi, tra gli animali ed il verde che dovrebbe essere e soprattutto rimanere incontaminato. Non abbiamo la pretesa di innalzare a livello di legge le nostre parole, ma alcune norme che vietato l’abbandono libero dei rifiuti esistono e vogliamo che siano rispettate per il bene e la salute di tutti. Camminando sulla stradina che dalla fontanella di Palmoli porta fin su al colle di san Valentino, appena fatta la curva che si affaccia verso la centrale del metano, abbiamo notato che la scarpata sulla destra è piena di rifiuti di ogni genere: pneumatici per automobili, biciclette dallo stile retrò, materassi, reti per materassi, tubi e per finire una bella vaschetta di raccolta per lo scarico del water. Ah che meraviglia! Che quadro! Che stile e quale artista! A guardare il tutto pare che qualcuno, dopo aver costruito casa nuova, abbia deciso di abbandonare proprio lì quella vecchia; la sorpresa è stata non trovare le mura viste le premesse. Ma d’altronde perché utilizzare i bidoni se abbiamo a disposizione un’intero bosco? Tanto la logica di fondo sta nel capire che il vero significato del termine “pulito” è quello di “non ce l’ho più davanti agli occhi”; tanto dei metalli pesanti, delle sostanze corrosive e delle diossine non ce ne fotte e buon inquinamento a tutti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...